Mondovì - Cuneo Alps Experience

Outdoor Cuneo Alps

centri storici piemonte

Dove le Alpi Marittime degradano in quelle Liguri per diventare poi Appennino, ecco le Valli del Monregalese, che si raccolgono intorno ad un impeccabile punto panoramico, il Belvedere di Mondovì Piazza, arroccata su una collina dirimpetto alle Langhe.

 

MONDOVI'
Una città tutta da scoprire, Mondovì è suddivisa in una parte alta, la più antica, ed in una parte più bassa, vivace e di recente costruzione.
Mondovì Piazza, la parte alta della città, è un antico borgo medioevale, profondamente segnato dall’opera dell’architetto Gallo. Particolarmente gradevole il "Belvedere", giardino da cui si gode uno splendido panorama, caratterizzato dalla presenza della Torre dei Bressani. L’attuale Vescovado, sede della prima università di Casa Savoia e tutt’ora prezioso scrigno di arazzi fiamminghi. Andrea Pozzo nel seicento affrescò la chiesa gesuita della Missione e nel settecento Francesco Gallo realizzò il Duomo di S. Donato e la Misericordia. Da visitare il nuovo Museo della Ceramica collocato nel settecentesco Palazzo Fauzone di Germagnano. Le sale espositive sono ricche di affreschi, stucchi, tappezzerie, specchiere, camini, sapientemente restaurati. Sono esposti oltre seicento pezzi ceramici distribuiti su quasi 600 metri quadrati.
Il Museo della Stampa conserva una delle collezioni più complete di macchine per la stampa di tutta Italia. All'interno del museo sono rappresentate le principali fasi dell'affascinante arte della stampa, passando dalla calcografia fino ad arrivare alla litografia. Da citare la sala nella quale è stata riprodotta fedelmente un'officina grafica ed i suoi copiosi caratteri di piombo e legno, ma anche quella in cui sono conservate il torchio a leva ed il tagliacarte che San Giovanni Bosco utilizzò alla scuola grafica a metà ottocento. Non mancano poi i torchi per le incisioni d'arte, il più ricco dei quali risale al lontano 1640 e proviene dall'Università di Torino. Visitando il Museo si avrà l'occasione di compiere un interessante viaggio nella tecnica: ricordiamo che il primo libro stampato a Mondovì risale al 1472
Presso l'Ufficio turistico della Città è possibile acquistare il biglietto cumulativo dell’intero Sistema urbano cittadino, grazie alle aperture pomeridiane da aprile a novembre, per poter effettuare una visita del centro storico di Mondovì', in piena autonomia,  che consentirà di visitare il Museo della Stampa, la Torre Civica del Belvedere, la Chiesa di San Francesco Saverio, detta La Missione e le Sale del Vescovado. Sono disponibili anche le nostre offerte per scoprire la città in un week-end.
Indirizzo: Mondovì Piazza, Piazza Maggiore 1 - Tel. +39.0174.40389  

la provincia di cuneo

 x 

Carrello vuoto

la provincia di cuneo